La scoperta dell'acqua calda...o uovo di colombo

<<

supertitti

Avatar utente

Master Platinum
Master Platinum

Messaggi: 7270

Iscritto il: 30/12/2009, 9:54

Località: San Possidonio (MO)...ora però sono a Tulancingo Mexico

Messaggio 01/08/2017, 1:35

La scoperta dell'acqua calda...o uovo di colombo

Perchè ho titolato questo post in questo modo ?

Ma perchè è un problema che quasi noi tutti abbiamo e che ogni uno di noi prova o ha provato a risolverlo in vari modi ed è quello

dell'avviamento dopo lunghi giorni di fermo della moto.

Io per ovviare a questo problema ,senza stare tanto tempo a provare ad avviarla smontavo le candele e le pulivo per bene e o le

sostituivo con delle nuove quindi poi quasi sempre partiva anche se borbottando e solo a 2/ 3 cilindri e scaldandola partivano tutti.

Bene ...questo problema si rivelava anche sui miei vari Dominator e pure sul mio Tenerè e sapendolo a priori ho imparato che

si doveva chiudere la benzina ,vuotare la unica vaschetta del carburatore ,richiuderla ed aprire la benzina e dopo qualche

secondo provare a fare l'avviamento con l'aria tirata .

I miei monocilindrici ,con queste operazioni partono quasi immediatamente quindi mi son detto : perchè non provarlo anche

sulla mia boldorona ?

Detto e fatto ....dopo quasi un anno che era ferma (ma con la batteria ben carica ) al terzo tentativo è partita bene e a 4 cil.

Consiglio a tutti di fare la stessa prova e di commentarmi se solo io ho fortuna o se avevo ragione goodluck


.
Chi va piano va sano e va lontano.....ma non arriverà mai Primoo !!!
<<

GustaV

Avatar utente

Master
Master

Messaggi: 1419

Iscritto il: 30/12/2009, 17:59

Messaggio 02/08/2017, 8:15

Re: La scoperta dell'acqua calda...o uovo di colombo

Con la mia ex CB, ora di Riczappa, dopo un fermo prolungato, impazzivo. Alla fine dovevo cambiare candele, smontare il filtro dell'aria e parzializzare con la mano direttamente nel collettore. I carburatori erano vuoti, riempiti con benzina fresca.
L'avviamento delle CB ha qualcosa di metafisico.
Con stima ed Amicizia,
Davide aka GustaV
<<

DAMIANO

Avatar utente

Master
Master

Messaggi: 2046

Iscritto il: 31/12/2009, 21:56

Località: Padova

Messaggio 02/08/2017, 13:10

Re: La scoperta dell'acqua calda...o uovo di colombo

Non so......sinceramente non ho mai avuto grossi problemi di avviamento dopo i lunghi mesi di fermo invernale......
L'unica cosa che faccio è avviarla con la batteria della macchina per non affaticare la sua......e parte con poco.....
Naturalmente parte un po zoppicante ma poco dopo è già lineare....
Honda CB 750F2 1982
Piaggio Vespa 125 Primavera 1977
Piaggio Vespa 125 ET3 1979
Piaggio Vespa 125 PXE 1984
Piaggio Vespa 50 special 1981
Maggiolino VW Winter Bug 1979
Maggiolino VW 1971
Westfalia Joker........1986
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 02/08/2017, 23:24

Re: La scoperta dell'acqua calda...o uovo di colombo

Anche la mia, dopo rifatto il motore, parte senza problemi con un paio di colpi di motorino di avviamento.

Torna a Discussioni varie sulle Boldor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for blacklist.org.
Traduzione Italiana phpBB.it
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /var/www/clients/client9/web15/web/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value


MKPortal C1.2.1 ©2003-2008 mkportal.it
Pagina generata in 0.01211 secondi con 11 query
frex theme by Zeuder