Utilità del paramotore CB900F

<<

iucaa

Avatar utente

Foglio Rosa
Foglio Rosa

Messaggi: 27

Iscritto il: 27/06/2018, 23:09

Località: Roma

Messaggio 28/03/2021, 23:35

Utilità del paramotore CB900F

Ciao a tutti,
sulla mia Boldor (82') ho installato il paramotore, qualcuno mi ha detto che è controproducente perchè in caso di caduta, anzichè salvare i carter del motore, farebbe peggio, ovvero potrebbe anche rompere gli attacchi del motore dove lo stesso è montato, e non avendolo si rischia invece "solo" di rovinare il coperchi dei carter (lato alternatore e frizione), voi che ne pensate? lo smonto?

Immagine
<<

GustaV

Avatar utente

Master
Master

Messaggi: 1552

Iscritto il: 30/12/2009, 17:59

Messaggio 29/03/2021, 9:39

Re: Utilità del paramotore CB900F

Ti riporto la mia esperienza: anni fa caddi con i paramotore Tarozzi.
Innanzitutto il metallo del paramotore non è così rigido, ma si piega. Questo potrebbe anche essere un vantaggio. Che si spacchino gli attacchi lo ritengo improbabile, tuttavia la piastra del paramotore, piegandosi, mi ha criccato uno dei coperchi del carter, che ho dovuto sostituire.
Con stima ed Amicizia,
Davide aka GustaV
<<

iucaa

Avatar utente

Foglio Rosa
Foglio Rosa

Messaggi: 27

Iscritto il: 27/06/2018, 23:09

Località: Roma

Messaggio 29/03/2021, 15:48

Re: Utilità del paramotore CB900F

GustaV ha scritto:Ti riporto la mia esperienza: anni fa caddi con i paramotore Tarozzi.
Innanzitutto il metallo del paramotore non è così rigido, ma si piega. Questo potrebbe anche essere un vantaggio. Che si spacchino gli attacchi lo ritengo improbabile, tuttavia la piastra del paramotore, piegandosi, mi ha criccato uno dei coperchi del carter, che ho dovuto sostituire.


Grazie l'indecisione rimane, anche se in effeti credo di poter confermare quanto da te scritto: ora che ci penso bene, il paramotore è curvato (freccia blu segno evidente di un eventuale colpo) e sopra il carterino che copre l'alternatore (freccia gialla) ci sono tracce di sfregamento, credo che il proprietario precedente abbia avuto una esperienza simile alla tua, ciao.

Immagine
<<

supertitti

Avatar utente

Master Platinum
Master Platinum

Messaggi: 7839

Iscritto il: 30/12/2009, 9:54

Località: San Possidonio (MO)...ora però sono a Tulancingo Mexico

Messaggio 29/03/2021, 16:20

Re: Utilità del paramotore CB900F

A prescindere da quello che puo passare in caso di forte caduta ...a me ,averlo da una piacevole sensazione di protezione

In caso di caduta della moto da fermo fa bene il suo lavoro , e questo e gia qualcosa di positivo e per questo quasi tutte le mie boldor hanno montato

questo accessorio : Thumbup :
Chi va piano va sano e va lontano.....ma non arriverà mai Primoo !!!
<<

iucaa

Avatar utente

Foglio Rosa
Foglio Rosa

Messaggi: 27

Iscritto il: 27/06/2018, 23:09

Località: Roma

Messaggio 29/03/2021, 21:56

Re: Utilità del paramotore CB900F

supertitti ha scritto:A prescindere da quello che puo passare in caso di forte caduta ...a me ,averlo da una piacevole sensazione di protezione

In caso di caduta della moto da fermo fa bene il suo lavoro , e questo e gia qualcosa di positivo e per questo quasi tutte le mie boldor hanno montato

questo accessorio : Thumbup :


: Thumbup : : Thumbup : infatti tendenzialmente credo che lo lascio : Thanks :
<<

GustaV

Avatar utente

Master
Master

Messaggi: 1552

Iscritto il: 30/12/2009, 17:59

Messaggio 31/03/2021, 10:39

Re: Utilità del paramotore CB900F

iucaa ha scritto:
GustaV ha scritto:Ti riporto la mia esperienza: anni fa caddi con i paramotore Tarozzi.
Innanzitutto il metallo del paramotore non è così rigido, ma si piega. Questo potrebbe anche essere un vantaggio. Che si spacchino gli attacchi lo ritengo improbabile, tuttavia la piastra del paramotore, piegandosi, mi ha criccato uno dei coperchi del carter, che ho dovuto sostituire.


Grazie l'indecisione rimane, anche se in effeti credo di poter confermare quanto da te scritto: ora che ci penso bene, il paramotore è curvato (freccia blu segno evidente di un eventuale colpo) e sopra il carterino che copre l'alternatore (freccia gialla) ci sono tracce di sfregamento, credo che il proprietario precedente abbia avuto una esperienza simile alla tua, ciao.

Immagine


Quel carterino di cui parli è avvitato su un altro carter. Io ho rotto quel carter ed ho dovuto sostituirlo. Quindi ho sbagliato a dire coperchio. Non ricordo più se fianco sinistro o destro, sono passati molti anni, ma credo sinistro, come nella foto. In Pratica la piastra di fissaggio del paramotore ha fatto leva, forzando sul metallo e facendolo criccare. Senza paramotore non sarebbe successo, probabilmente avrei dovuto sostituire solo il coperchietto di cui parli.
Con stima ed Amicizia,
Davide aka GustaV
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4887

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 31/03/2021, 22:00

Re: Utilità del paramotore CB900F

Il paramotore non è la panacea di tutte le cadute, a qualcosa però serve se la caduta non è robusta.
In purtroppo numerose cadute, con me sopra e anche non, solo una volta mi ha ammaccato la protuberanza del carter destro.
Non credo assolutamente possa rompere i supporti del motore, la piastra di aggancio al telaio è relativamente tenera e si piega.
<<

GustaV

Avatar utente

Master
Master

Messaggi: 1552

Iscritto il: 30/12/2009, 17:59

Messaggio 01/04/2021, 11:59

Re: Utilità del paramotore CB900F

Anch'io ho notato che la piastra di attacco è di un metallo relativamente duttile. Il paramotore si piega con le mani. Probabilmente è una cosa voluta proprio per assorbire l'energia delle cadute mediante deformazione plastica, non me la sento di criticare.
Con stima ed Amicizia,
Davide aka GustaV

Torna a Discussioni varie sulle Boldor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for blacklist.org.
Traduzione Italiana phpBB.it
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /var/www/clients/client9/web15/web/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value