Carburatori: separazione e controllo cutoff

<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 18/01/2010, 22:50

Carburatori: separazione e controllo cutoff

Ho separato i carburatori di una batteria che ho di riserva circa un anno fa. Ho tenuto le foto nel cassetto soprattutto per pigrizia. Le posto ora con qualche commento.

Foto 1: carburatori visti da dietro quelle che si vedono sono le farfalle dell'aria
Foto 2: si deve sganciare l'uncino della molla dalla piccola staffa sull'alberino dell'aria
Foto 3: allentare il dado e avvitare la vite di sincronizzazione dei carburatori (prendere nota del numero di giri per ripristinare la regolazione in modo approssimativo dopo il montaggio).
Allegati
1.jpg
Foto 1
2.jpg
Foto 2
3.jpg
Foto 3
Ultima modifica di barracuda il 19/01/2010, 1:12, modificato 2 volte in totale.
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 18/01/2010, 23:17

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Si tolgono la barra anteriore (8 viti) e posteriore (8 viti). si appoggiano i carburatori su una superficie piana e si tira orizzontalmente senza torcere per non rovinare i tubicini.

Foto 4. Carburatori 1-2 separati dal 3-4.
Foto 5. Per separare il carb. 1 dal 2 si svita la vite che ferma la barretta metallica, si allenta il dado che blocca la vite di sincronizzazione e si avvita la vite (prendere nota del numero di giri per ripristinarli dopo il montaggio).
Foto 6. è necessario svitare le viti che fissano le farfalle dell’aria (parte posteriore dei carburatori). Il manuale suggerisce di segare le estremità delle viti. Io le ho svitate molto adagio e sono poi riuscito a rimetterle.
NB Per separare i carburatori basta togliere solo le farfalle del carburatore 1 e del 4.
Allegati
4.jpg
Foto 4
5.jpg
Foto 5
6.jpg
Foto 6
Ultima modifica di barracuda il 19/01/2010, 1:14, modificato 2 volte in totale.
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 18/01/2010, 23:47

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Sempre tirando orizzontalmente e senza torcere si separano i carburatori 1 e 2. Attenzione alla molla.
I carburatori 3 e 4 si separano allo stesso modo.

Foto 7. Carburatori 1 e 2 separati, L'aberino dell' aria rimane attaccato al 2 e non occorre toglierlo
Foto 8. Si toglie il coperchio della membrana cutoff e si controlla la membrana. Attenzione nel rimontaggio la superficie piatta del piccolo oring deve essere rivolta verso il corpo del carburatore.
Foto 9. Tolta la membrana ci sono quattro canalini che vanno puliti. Io ho usato un filo interdentale, ma si può usare anche aria compressa o una bomboletta di gas come suggerito da AlexFTW.
Allegati
7.jpg
Foto 7
8.jpg
Foto 8
9.jpg
Foto 9
Ultima modifica di barracuda il 19/01/2010, 19:04, modificato 3 volte in totale.
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 19/01/2010, 0:52

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

A questo punto si può procedere allo smontaggio completo e alla pulizia di ogni singolo caburatore e delle sue parti come illustrato da Kiko e Supertitti. viewtopic.php?f=5&t=89
Passiamo quindi al rimontaggio; i carburatori si uniscono a coppie 1 e 2, poi 3 e 4. Succesivamente si uniscono le due coppie.
E' opportuno controllare gli oring delle tubazioni in metallo e sostituirle se danneggiate. Oliare gli oring prima del montaggio.
Vediamo l'unione di 1 e 2.

Foto 10. Si infilano i due tubi (metallo e plastica) su uno dei due carburatori e li si avvivinano orizzonntalmente infilando dapprima l'alberino dell'aria.

Foto 11. Prima di avvicinarli completamente agganciare il comando dell’ acceleratore alla vite di registro inserendo la forchetta tra le due rondelle. La rondella più grande va appoggiata alla molla. Questa è, a mio avviso, l'operazione più rognosa. Sconsiglio di togliere molla e rondelle, meglio tenere allargate le due rondelle con un cacciavite e non innervosirsi.

Unire nello stesso modo 3 e 4 e poi le due coppie tra loro.
Mettere i carburatori su una superficie piana a sistemare la barra anteriore e posteriore senza stringere le viti.

Foto 12. Inserire la molla tra i carburatori 1 e 2 e tra il 3 e il 4.
Allegati
10.jpg
Foto 10
11.jpg
Foto 11
12.jpg
Foto 12
Ultima modifica di barracuda il 19/01/2010, 19:06, modificato 2 volte in totale.
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 19/01/2010, 12:54

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Foto 13: Ripristinare la regolazione delle tre viti di sincronizzazione e bloccarle con il dado.
Agendo sul comando dell'acceleratore verificare il corretto movimento delle farfalle.

Foto 14: Agganciare la molla di richiamo sull'alberino dell'aria. La molla, nello smontaggio, resta in sede e per riagganciarla basta tirarla con un dito.

Foto 15: Installare le due farfalle dell'aria senza stringere le viti. Controllare la corretta apertura e chiusura delle farfalle agendo sul comando dell'aria. Stringere le viti che fissano le due farfalle e ricontrollare il corretto funzionamento.
Allegati
registro.jpg
Foto 13
molla.jpg
Foto 14
farf aria.jpg
Foto 15
Ultima modifica di barracuda il 19/01/2010, 13:51, modificato 1 volta in totale.
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 19/01/2010, 13:50

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Foto 16: Rimane solo da fissare le due barre, l'operazione va fatta, prima su una barra poi sull'altra, mantenendo i carburatori appoggiati su una superfice piana. Il manuale consiglia di stringere le viti nell'ordine indicato.
Ricontrollare poi il corretto funzionamento dei due comandi e delle relative varfalle.


Alcune considerazioni:
1) Ho fatto più fatica a scrivere il post, lo smontaggio e il rimontaggio non sono difficili basta un pò di pazienza, ordine e attenzione.
2) L'operazione più critica è quella di togliere le farfalle dell'aria. Le vitine sono state schiacciate in fabbrica e svitandole si rischia di rovinare la filettatura sull'alberino. Vanno svitate adagio cercando di non forzare.
Nel rimontaggio bisogna assicurarsi che siano ben fissate altrimenti possono finire nella camera di scoppio.
Io le ho rischiacciate con una pinza apposita, probabilmente, come dice Tommy, è meglio usare un frenafiletti.
3) Prima di rimontare i carburatori sulla moto consiglio di verificare la tenuta riempiendoli di benzina.

Mi scuso per le numerose modifiche al testo che sono dovute soprattutto a errori di battuta.
Buona lettura a tutti e vi auguro di non doverlo fare, vorrà dire che la vostra moto va bene. :grin:
Allegati
viti carb.jpg
Foto 16
<<

niki

Guidaesperta
Guidaesperta

Messaggi: 310

Iscritto il: 30/12/2009, 19:34

Messaggio 19/01/2010, 20:45

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Per ora nessun problema sulla moto, ma nel caso dovessi metterci mano, questa è una guida validissima!
niki, che el mangia la pel e el buta via i fichi...
<<

marco60

Avatar utente

Guidaesperta
Guidaesperta

Messaggi: 467

Iscritto il: 07/01/2010, 19:20

Località: Salo'(Bs)

Messaggio 20/01/2010, 12:57

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

I miei sul 900 necessiterebbero di un lavoro del genere.
L'officina sociale,funziona gia'? : Chessygrin :
Non chi comincia ma quel che persevera
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4412

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 20/01/2010, 16:52

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Se posso darti un consiglio, separerei i carburatori solo in caso di sintomi ben precisi di malfunzionamento delle membrane cutoff. Altrimenti una pulizia come quella fatta da Tiziano e Chicco dovrebbe essere sufficiente.
<<

andrea

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 134

Iscritto il: 08/01/2010, 13:45

Messaggio 20/01/2010, 17:20

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Che guida spettacolare! Ti ringrazio moltissimo Barra, è splendido scrivere "aprirli, per me che non l'ho mai fatto..." e trovare il giorno dopo una foto-guida passo passo con foto ad alta definizione. Dalle foto gli oring dei tubetti paiono standard, comprabili dal ferramenta, oppure secondo te che li hai visti da vicino sono particolari e da ordinare alla Honda ?

ciao e ancora grazie

andrea
Prossimo

Torna a Sezione Tecnica e Manutenzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for blacklist.org.
Traduzione Italiana phpBB.it
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /var/www/clients/client9/web15/web/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value


MKPortal C1.2.1 ©2003-2008 mkportal.it
Pagina generata in 0.01054 secondi con 11 query
frex theme by Zeuder