Carburatori: separazione e controllo cutoff

<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4855

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 24/09/2020, 17:14

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Ciao Giancarlo, cosa intendi per configurazione dei carburatori?
<<

supertitti

Avatar utente

Master Platinum
Master Platinum

Messaggi: 7803

Iscritto il: 30/12/2009, 9:54

Località: San Possidonio (MO)...ora però sono a Tulancingo Mexico

Messaggio 24/09/2020, 19:41

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Forse chiedi la misura dei getti del minimo e del max ?
Chi va piano va sano e va lontano.....ma non arriverà mai Primoo !!!
<<

gianco

Messaggi: 16

Iscritto il: 19/04/2014, 10:51

Messaggio 24/09/2020, 23:29

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Ciao Barracuda e Superstiti. Come ho scritto sulla mia richiesta, mi hanno peggiorato la carburazione che avevo da sempre. Pensavo di migliorarla sopratutto per gli avvii invernali che stentavano e spesso partivano prima due e poi gli altri due cilindri e nei tentativi scaricavo la batteria. L'ho fatta riguardare facendo cambiare quanto occorreva e non sono rimasto contento, Soprattutto per i collettori macchiati, dopo 38 anni ben lucidi. Ora se la moto resta ferma, mi occorrono mediamente 10 tentativi per farla partire. Poi, una volta caldo il motore va benissimo. Non riesco a capire se ha troppa benzina che finisce per incendiarsi in prossimità del collo del collettore oppure se c'è eccessiva aria che causa la colorazione. So che i getti sono 68/98. Giri aria da chiuso dovrebbe essere di 1 e mezzo, ma non sono certo. Se poi cambiando i pezzi ha cambiato le posizioni, questo non lo so. Dovrei riportargliela ma sono ancora indeciso.
Non so che fare...... Un saluto cordiale a voi

Giancarlo
<<

supertitti

Avatar utente

Master Platinum
Master Platinum

Messaggi: 7803

Iscritto il: 30/12/2009, 9:54

Località: San Possidonio (MO)...ora però sono a Tulancingo Mexico

Messaggio 25/09/2020, 2:39

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

I getti sono quelli giusti .....monti un tipo di filtro aria convenzionale o speciale ?

Hai contollato in che stato sono le candele ? Non dico nuove o vecchie ma grasse o secche ?

E comunque il problema dell'avviamento e' una cosa che abbiamo un po tutti e ne abbiamo parlato e riparlato e siamo giunti alla conclusione

che ogniuno di noi ha il suo sistema per ovviare all'avviamento.

Collettori ...ma parli degli scarichi ovviamente ?? Se e' cosi penso si potrebbe essere deteriorata l'anima interna (gli originali hanno una doppia camera) con conseguente

surriscaldamento della esterna

Cerca sul forum argomenti sull'avviamento a freddo e vedi se ti possono aiutare ad ovviare anche il tuo problema goodluck
Chi va piano va sano e va lontano.....ma non arriverà mai Primoo !!!
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4855

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 25/09/2020, 15:50

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Fatica ad accendersi dopo fermi di parecchi giorni o solo quando il motore è freddo?

Per la colorazione degli scarichi concordo con Supertitti, la doppia camera impedisce che i collettori si colorino.
<<

Burbero

Avatar utente

Istruttore
Istruttore

Messaggi: 965

Iscritto il: 01/01/2010, 22:38

Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio 28/09/2020, 14:14

Re: Carburatori: separazione e controllo cutoff

Io non ho capito se al meccanico hai portato solo i carburatori, e smontaggio e rimontaggio sul motore l'hai fatto tu, o hai portato tutta la moto.
Moto:Honda CB750Fb-Honda CB900F2d-Ducati 350 Scrambler-Parilla 98 2T
Precedente

Torna a Sezione Tecnica e Manutenzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for blacklist.org.
Traduzione Italiana phpBB.it
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /var/www/clients/client9/web15/web/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value