Rumorosità catene e dintorni

<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 12/07/2020, 10:03

Re: Rumorosità catene e dintorni

Vedo ora che Barracuda è di Padova. Di polenta ne avrà fun sopra i capelli. Anche se la veneta è servita tendenzialmente all’onda mentre la piemontese è come la lombarda: macinata medio/grossa e fatta asciugare. Poi qui niente baccalà.
Dovremo ripiegare su risotto ai funghi e bolliti misti.
<<

TBL

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 144

Iscritto il: 26/10/2016, 11:42

Località: Mantova "destra Po' "

Messaggio 12/07/2020, 16:24

Re: Rumorosità catene e dintorni

upload image on[url=https://ibb.co/G0KzsS9]Immagine
upload image online fastline fast[/url]mgbb.com/'>upload image online fast</a><br />

Ecco il tendicatena rotto. Al minimo e poco oltre la catena fa rumore,probabilmente,sbattendo qua e là. A differenza del "catenone" della trasmissione primaria, questa cosa va sistemata subito. Togliendo il coperchio punterie, se il tendicatena è rotto, te ne accorgi facilmente. Il lavoro non è particolarmente difficile, ma io, a differenza di altri, ho tolto il motore dal telaio............

P.S. Parlo del 900 cc.
<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 14/07/2020, 16:27

Re: Rumorosità catene e dintorni

Sinceramente quando ho aperto non ho notato se fosse rotto. Immagino si sfili con un po' di buona volontà e sante parole dopo avere tolto i due bulloni sul monoblocco dei cilindri.
<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 17/07/2020, 12:43

Re: Rumorosità catene e dintorni

so che è prematuro ma, se risultasse necessario sostituirlo, dove recupero il tensionatore pneumatico della catena morse primaria?
Ho trovato solo materiale usato ma nulla di nuovo.
<<

supertitti

Avatar utente

Master Platinum
Master Platinum

Messaggi: 7809

Iscritto il: 30/12/2009, 9:54

Località: San Possidonio (MO)...ora però sono a Tulancingo Mexico

Messaggio 17/07/2020, 19:57

Re: Rumorosità catene e dintorni

Hai gia guardato sul sito del crucco ?
Chi va piano va sano e va lontano.....ma non arriverà mai Primoo !!!
<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 21/07/2020, 17:31

Re: Rumorosità catene e dintorni

È il primo che ho guardato. Nulla
Poi ho cercato su eBay ma sooo roba usata.
Nulla anche da David Sulver spares
<<

barracuda

Avatar utente

Master Oro
Master Oro

Messaggi: 4858

Iscritto il: 30/12/2009, 18:18

Località: Padova

Messaggio 23/07/2020, 19:40

Re: Rumorosità catene e dintorni

E' una specie di cerniera. Nel caso, secondo me improbabile, non funzioni si possono cambiare le molle e la valvolina.
<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 24/07/2020, 7:01

Re: Rumorosità catene e dintorni

Il pezzo è questo.
A parte il meccanismo, cerniera molla e quant’altro, c’è il pattino di scorrimento che mi aspetto sia ridotto malissimo a giudicare dal rumore.
Se decidessi di intervenire vorrei essere certo di trovare un ricambio in tempi e costi ragionevoli.
Non dico di acquistare tutto a priori ma vorrei avere la certeZa di poterlo fare in caso di reale necessità senza rischiare di dovere richiudere lasciando indietro del lavoro.
Allegati
BF393D48-601B-4098-AC2D-746B663E5469.jpeg
<<

Burbero

Avatar utente

Istruttore
Istruttore

Messaggi: 966

Iscritto il: 01/01/2010, 22:38

Località: Monte San Pietro (BO)

Messaggio 31/07/2020, 12:15

Re: Rumorosità catene e dintorni

Guzzi82 ha scritto:Sinceramente quando ho aperto non ho notato se fosse rotto. Immagino si sfili con un po' di buona volontà e sante parole dopo avere tolto i due bulloni sul monoblocco dei cilindri.

Non hai bisogno di vederlo per capire che è rotto.Basta controllare ,dopo aver tolto il coperchio valvole, se la tensione delle catene varia facendo girare a mano il motore prima in un senso, poi nell'altro. Se, con il tendicatena bloccato, c'è una evidente variazione di tensione invertendo il senso di rotazione, significa che quel tenditore non tende, quindi o è rotto o da regolare.
Anch'io, come i miei illustri colleghi Supertitti e Barracuda, penso che si tratti più probabilmente di un problema di catene di distribuzione che di trasmissione primaria.
Moto:Honda CB750Fb-Honda CB900F2d-Ducati 350 Scrambler-Parilla 98 2T
<<

Guzzi82

Avatar utente

GuidaSicura
GuidaSicura

Messaggi: 164

Iscritto il: 03/02/2019, 10:36

Messaggio 03/08/2020, 16:08

Re: Rumorosità catene e dintorni

Purtroppo l'ho aperta più di un anno fa e una sola volta in vita mia, non ricordo cosa si vede della catena lunga. La corta la ricordo bene.
Il rumore secondo me sta peggiorando, vero è che ultimamente uso la moto solo per piccoli trasferimenti e quindi uso il casco jet col quale sento molto più i rumori rispetto all'integrale.
Il fatto è che mi sembra sia decisamente più forte e in rilascio sembra quasi la moto sia frenata, come se qualcosa si opponesse alla rotazione del motore, come un freno lievemente pinzato (e non è) o un cuscinetto del cambio alla frutta (ma l'effetto c'è anche in folle o a frizione tirata). E' un rumore sordo e non pulito, ha delle fluttuazioni e non capisco se siano legate ai giri del motore, a quelli della ruota o se siano semplicemente dei battimenti che si presentano intorno a quei regimi.
Forse mi sto lasciando suggestionare e sento quello che non c'è. Ho bisogno di usarla di più e concentrarmi sul rumore per capire se è legato a qualcosa in particolare.
Precedente

Torna a Sezione Elaborazioni e Restauro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for blacklist.org.
Traduzione Italiana phpBB.it
[phpBB Debug] PHP Warning: in file /var/www/clients/client9/web15/web/mkportal/include/PHPBB3/php_out.php on line 33: Creating default object from empty value